ULTIME NOTIZIE

Quattro rifugiati diventano giardinieri nella Reggia di Caserta

asilo & accoglienza

Dopo oltre due anni di ostacoli burocratici e inseguimenti, l’Arci Caserta, insieme alla cooperativa SolidArci, è riuscita a concludere un protocollo con la Reggia di Caserta per l’attivazione di tirocini formativi a favore di richiedenti asilo accolti nel progetto SPRAR.

Da richiedenti asilo politico ad apprendisti giardinieri: mercoledì 11/04 ore 11 alla Reggia di Caserta si presenta il progetto “Accolti e Attivi”

asilo & accoglienza

Sono scappati dalle guerre e dai conflitti che hanno insanguinato la Nigeria, il Togo e la Costa d’Avorio. Hanno chiesto asilo politico in Italia e ora non desiderano altro che mostrare la loro gratitudine al paese che li ha accolti. Ecco perché Victor, Bright, Nini e Amadou, verranno impiegati, a titolo gratuito, come giardinieri nella Reggia di Caserta.

Quello per cui ci accusano non si sostiene, abbiamo agito secondo la legislazione spagnola

Comunicazioni / frontiere

Intervista a Oscar Camps, fondatore e direttore della Ong spagnola Proactiva Open Arms

Arci e Unhcr presentano ‘JUMA Refugees Map Services’

asilo & accoglienza

Arci report 15 marzo 2018 La realizzazione di una mappatura – a livello nazionale – dei servizi rivolti ai richiedenti asilo e ai titolari di protezione internazionale e umanitaria, fa parte di un progetto che ha coinvolto, con il supporto dell’Agenzia ONU per i Rifugiati – UNHCR, il Numero verde per richiedenti asilo e rifugiati


Leggi tutte le notizie

L’EDITORIALE

Rassegna Stampa

Rassegna Stampa quotidiana a tema immigrazione, realizzata con la collaborazione dell'associazione Carta di Roma

 

 

 

INIZIATIVE GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO

LINEE GUIDA ARCI "IMPEGNATI PER LA BUONA ACCOGLIENZA"

Fatal error: Call to undefined method WP_Error::enable_order_by_date() in /web/htdocs/www.integrationarci.it/home/wp-content/plugins/rss-via-shortcode-on-page-post/rss-via-shortcode.php on line 23